Category: TERRORISMO

La più grande macchina delle menzogne al mondo – Gianluca Ferrara

La più grande macchina delle menzogne al mondo – Gianluca Ferrara

Dai video dell’Isis a quelli della propaganda qaedista realizzati in Uk e finanziati dalla CIA, fino alle false prove per giustificare guerre e spese militari, la propaganda e la disinformazione hanno reso i cittadini leoni troppo a lungo rinchiusi in una gabbia, i quali non sanno più cosa sia la libertà e neppure più la cercano. È il sonno degli zombie inconsapevoli. O, se volete, il mito della Caverna di Platone rivisto e aggiornato dagli spin doctor che usano i media per tenere miliardi di persone in uno stato di cattività volontaria.
Lo spiega bene Gianluca Ferrara, partendo dall’inchiesta del Bureau of Investigative Journalist e ripercorrendo tutta la storia delle false informazioni disseminate ad arte sui nostri giornali, nelle nostre televisioni e perfino su molti media internet, fintamente equilibrati. È la storia della più grande macchina delle menzogne esistente al mondo.

Usa - L impero piu brutale della storia - Gianluca Ferrara - Play

USA: l’impero più brutale della storia, dall’Iraq ad Afghanistan, Libia e Siria.

“Il 6 agosto 1945 esplose la bomba di Hiroshima, sterminando quasi 200 mila civili. Oggi gli Usa possiedono 7 mila ordigni atomici. Duemila sono già dispiegati: ognuno di questi ha un potenziale esplosivo fino a tremila volte superiore a quello di Hiroshima. Gli Stati Uniti d’America, come l’Impero Romano e quello Napoleonico, sono trainati da un’economia di guerra: per sopravvivere, hanno bisogno di trovare costantemente un nuovo nemico da combattere. Nel 2015 sono stati investiti 1800 miliardi di dollari in armamenti. Quasi la metà, nei soli USA, la cui politica estera è stabilita da un élite che pianifica le strategie da attuare. Ma se liberiamo l’immaginario dell’opinione pubblica dalla colonizzazione della propaganda in cui siamo immersi, ottenuta attraverso il controllo dei mezzi di comunicazione di massa, dobbiamo ammettere che gli USA sono l’impero terrorista più brutale della storia. Dal 1945 ad oggi, la politica estera dell’Occidente ha determinato l’uccisione di 55 milioni di esseri umani.
E nel 1990, l’obiettivo degli Stati Uniti è diventato la conquista il Medio Oriente.” La ricostruzione di Gianluca Ferrara.

LA NATO CI COSTA 72 MILIONI DI EURO AL GIORNO - Gianluca Ferrara - Play

I veri jihadisti indossano giacca e cravatta e usano il mouse. Gianluca Ferrara

I veri jihadisti non hanno la barba lunga e non hanno un fucile in spalla. I veri jihadisti indossano giacca e cravatta e usano il mouse. La Nato costa agli italiani 72 milioni di euro al giorno e usa dittatori, terroristi, eserciti di governi criminali solo per conservare l’egemonia su popoli e culture. Se tutti gli abitanti del pianeta fossero statunitensi, avremmo bisogno di sei pianeti. L’Italia è una colonia dell’Impero statunitense: facciamo queste semplici domande a Renzi. Di Gianluca Ferrara.