Tagged: movimento 5 stelle

Tenetevi Roma, per favore.

Chi vuole arrivare al traguardo deve avere sogni, passione, slancio, ma anche senso pratico, resistenza e lucidità. Adesso è il momento di tenervi Roma.

referendum costituzionale

Paolo Becchi: il fronte comune per il No al Referendum.

A Roma si consuma l’incendio di un Nerone a Cinque Stelle. Il blog di Grillo non esiste più (quanto mi manca quello di Casaleggio padre). Renzi si consuma nel tentativo di isolare D’Alema. La vecchia Lega non esiste più e nuovi partiti sovranisti nascono. Ma l’obiettivo adesso è uno solo: un fronte comune per dire no al Referendum della deforma costituzionale e anche per uscire dall’Euro. Paolo Becchi su Libero di oggi

La verità sulle banche - Nino Galloni

Nino Galloni: possiamo farcela senza l’Europa

Alle cronache dell’epoca era passato come “l’oscuro funzionario che fece paura a Helmut Kohl” [ndr: qui il primo video girato da Claudio Messora]. Da una posizione di vertice al ministero del Bilancio dell’Italia anni Ottanta aveva osato avversare apertamente i trattati europei. Profetico, a tratti perfino eversivo nelle sue teorie macroeconomiche, metteva già in discussione le politiche neoliberiste, il futuro della moneta unica, il dogma degli investimenti senza debito. E ora, a distanza di trent’anni e di molti libri e conferenze, anche chi governa nei consessi internazionali, perfino chi manovra la nave dell’eurozona alla deriva, inizia a parlare la sua strana lingua. […] “Sono pronto a dare una mano ai Cinque Stelle, purché l’ansia di governare non li faccia piegare alle richieste delle istituzioni internazionali di dimostrarsi affidabili a tutti i costi, perché così non cambierà nulla. Se qualcuno cerca un programma avanzato per uscire dal baratro, ecco, io ce l’ho”.
La sua lunga intervista al Fatto Quotidiano, il video “La verità sulle banche” e il prossimo in arrivo: “La verità sul debito pubblico”, che verrà realizzato in finanziamento popolare e puoi già prenotare il tuo spazio.